(Caltagirone) Eventi sul sociale tra gennaio e febbraio '09.

COMUNE DI CALTAGIRONE – Comunicato stampa

“Fili della memoria” dedicata all’immigrazione: dal 20 gennaio al 6 febbraio mostre, dibattiti e convegni

E’ dedicata all’immigrazione l’edizione 2010 di “Fili della memoria”, la manifestazione che, promossa dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Caltagirone in occasione della Giornata della memoria, si articola – dal 20 gennaio al 6 febbraio – in una serie di mostre, dibattiti e convegni.

Si comincia mercoledì 20 gennaio, alle 9, al cine-teatro Politeama, con la proiezione per le scuole medie inferiori e superiori del film “L’orchestra di Piazza Vittorio”, che sarà introdotta dagli interventi dell’assessore alle Politiche sociali Cristina Navarra, della presidente dell’associazione “Astra” Gemma Marino, del direttore della galleria fotografica “Luigi Ghirri”, Sebastiano Favitta, e dalla testimonianza di un giovane rifugiato politico accolto a Caltagirone.
Sabato 23 gennaio, alle 17, nel Museo Fornace Hoffman, si svolgerà l’inaugurazione della mostra fotografica “Se questi sono uomini”, di Fabrizio Villa. Si tratta di un reportage fra la sofferenza e la solitudine di migranti e carcerati, a cura della galleria fotografica “Luigi Ghirri” e dell’agenzia pubblicitaria “Comunikare.it”. Dopo i saluti del sindaco Francesco Pignataro, si terrà una tavola rotonda con la partecipazione degli assessori comunali Cristina Navarra (Politiche sociali) e Francesco Alparone (Politiche educative e giovanili), del comandante delle forze di pattugliamento del Mediterraneo Roberto Camerini, del giornalista Mariano Messineo, dello storico e critico della fotografia Pippo Pappalardo, del fotogiornalista Fabrizio Villa e di un rifugiato politico accolto a Caltagirone. La mostra sarà visitabile sino al 28 febbraio.
Dal 25 al 29 gennaio, all’interno della Galleria “Luigi Sturzo”, si svolgerà un’esposizione d’arte di lavori realizzati dagli studenti dell’Istituto d’arte per la ceramica e dell’Ipsia di Caltagirone nell’ambito di un workshop promosso dall’associazione “Magma”. Dal 25 gennaio al 6 febbraio, al Museo Fornace Hoffman, letture di brani di Hannah Arendt e di brani dal testo “Aulò”, di Ribka Chibatu.
Martedì 26 gennaio, alle 9, al cine-teatro Politeama, proiezione per le scuole superiori del film “L’orchestra di Piazza Vittorio”, che sarà introdotta dagli interventi del sindaco Francesco Pignataro e del mediatore culturale Tukue Yowanis Estifanos.
Terza e ultima proiezione del film mercoledì 27 gennaio, alle 9, al Politeama, con l’introduzione di Francesco Alparone (assessore Politiche giovanili), Massimo Porta (presidente Società calatina storia patria e cultura), Maamri Hassan (mediatore culturale) e Davide Camarrone, giornalista e scrittore. Ancora mercoledì 27 gennaio, alle 17 fiaccolata con partenza da via Iudeca e corteo sino a piazza Municipio, alle 18,30 presentazione (al Museo Fornace Hoffman) del libro di Camarrone “Questo è un uomo”, con interventi dell’autore, della scrittrice Maria Attanasio e del vicesindaco Alessandra Foti.
Infine, sabato 6 febbraio, alle 19,30, nel Museo Fornace Hoffman, “Le ali spezzate”, spettacolo teatrale a cura dell’Istituto “Maria Ausiliatrice”.
“La memoria, che pure è assai importante – afferma l’assessore Alparone – da sola non è una garanzia di difesa dal ripetersi di certi fenomeni. Occorre pertanto riconquistare sentimenti elementari come la fratellanza e la solidarietà, occorre ridare un senso a parole come pace e tolleranza. Questo l’obiettivo che ci proponiamo di centrare col pieno coinvolgimento di scuole e associazioni”.
“L’immigrazione – sottolinea il sindaco Pignataro – è troppo spesso intesa come sinonimo di problema. Invece noi, anche sulla scorta della significativa esperienza, riconosciutaci a livello nazionale, che stiamo portando avanti con i centri di accoglienza e con alcune importanti realtà del volontariato, siamo impegnati a trasformarla in una risorsa e motivo di crescita per la nostra comunità”.

Caltagirone, 19 gennaio 2010

UFFICIO STAMPA [fonte]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...