Cantieri pubblici per far lavorare il Calatino?

[“La Sicilia” giovedì 13 maggio 2010, p. 47]

Venerdì 28 maggio alle ore 19 a Caltagirone si terrà una fiaccolata in Via Roma, davanti al Monumento ai Caduti, per sollecitare un intervento delle istituzioni a tutti i livelli che contrasti la crescente disoccupazione in tutto il Calatino. La Cgil chiede un piano straordinario che faccia partire una serie di cantieri pubblici per utilizzare la manodopera locale. (clicca sull’articolo per ingrandire)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...