Mpa: abolizione Province, Consulta amministratori Calatino

Creare una Consulta degli amministratori del Calatino che, in vista dell’imminente abolizione delle Province, promuova la formazione dei liberi consorzi di Comuni prevista dallo Statuto speciale della Sicilia. E’ questo lo scopo del vertice che si è svolto venerdì 8 ottobre 2010 nel Municipio di Licodia Eubea e cui hanno preso parte sindaci, consiglieri provinciali ed esponenti politici del Mpa del Calatino.
Alla riunione erano presenti, tra gli altri, il sindaco di Licodia,  Nunzio Li Rosi, presidente provinciale dell’Anci, il sen. Enzo Oliva, commissario regionale del Mpa, il commissario provinciale Rosario Sapienza e il coordinatore d’ambito del Calatino Luca De Caro, che ha promosso e organizzato l’incontro.
“La costituzione di liberi consorzi di Comuni – ha spiegato De Caro – rinnova la speranza di poter finalmente raggiungere e ottenere l’agognata autonomia territoriale per il nostro comprensorio. Una speranza che era svanita con il venir meno della possibilità di costituzione di una provincia del Calatino. Si tratta di un’occasione che il Movimento per le Autonomie deve saper cogliere al volo dotandosi di un organo sovraccomunale che serva da catalizzatore per far nascere i nuovi organismi, utili da una parte a far risparmiare i cittadini e dall’altra a far funzionare meglio le cose a livello territoriale”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...