Progetto "giovani per l'inclusione"

A Mineo giovedì 2 dicembre 2010 dalle ore 16 presso Palazzo Ballarò, sede temporanea del Comune, si terrà il seminario di presentazione del progetto “giovani per l’inclusione”. (clicca sul manifesto per ingrandire).

Si vedano in proposito i seguenti articoli:
(Calatino) È nato il “Patto per l’economia sociale”, 4 agosto 2010.
(Calatino) Sessantacinquemila euro per includere i giovani e i disoccupati
, 3 settembre 2010.

“Giovani per l’inclusione” in sei centri calatini – Iniziative e progetti per il volontariato sociale
“La Gazzetta del Calatino”, 10 settembre 2010, p. 4
di Cristina Centamori
Mineo – Sei comuni insieme in favore dei giovani svantaggiati. E’ stato finanziato il progetto denominato “Giovani per l’inclusione” presentato dal Comune di Mineo in quanto comune capofila e che vede coinvolti anche Scordia, Vizzini, Mirabella Imbaccari, Militello Val di Catania a cui si è aggiunto Palagonia.
Una serie di accordi “annuale” stipulato dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Associazione nazionale dei comuni italiani (Anci) stipulato il 22 luglio 2009 e altresì l’Accordo annuale attuativo dell’art. 3 sottoscritto dal Ministro della Gioventù, ANCI e UPI del 16 ottobre 2008, consente di promuovere una serie di azioni organiche tra di loro per offrire opportunità ai giovani.
Coinvolti soprattutto gli enti pubblici chiamati a proporre iniziative e progetti ed insieme a questi ultimi anche enti privati, associazioni ed altre istituzioni interessate.
La proposta progettuale presentato dal Comune di Mineo è entrato nella graduatoria tra quelle ammesse e quindi potrà attingere alle risorse stanziate dal Dipartimento a valere sul “Fondo per le Politiche Giovanili” per un importo totale di € 1.800.000,00 destinato a co-finanziare iniziative progettuali a favore del volontariato giovanile.
Il progetto “Giovani per l’inclusione”, propone la realizzazione nel territorio di un’Agenzia di inclusione sociale, composta da giovani volontari che offra servizi di consulenza ed orientamento in tema di occupazione di categorie svantaggiate, orientamento e consulenza sociale, inserimento lavorativo e rafforzamento delle competenze imprenditoriali, microcredito sociale, housing e turismo sociale.
L’idea è che la costituente agenzia sappia elaborare, sperimentare e diffondere linee guida per un vasto intervento territoriale in favore di persone che vivono condizioni di svantaggio sociale.
Le attività progettuali saranno inserite all’interno del Patto territoriale dell’economia sociale del Calatino firmato tra i comuni e il Consorzio Sol.Calatino.

Annunci

2 thoughts on “Progetto "giovani per l'inclusione"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...