(Vizzini) Verga a teatro

VIZZINI. Il programma delle manifestazioni verghiane

di Lorenzo Gugliara

[pullquote]La drammaturgia evocativa del regista catanese sarà fatta vivere sul palcoscenico naturale di Palazzo Trao, dell’Antico Castello Medievale e di Piazzetta Santa Teresa da una compagnia di giovani e bravissimi attori[/pullquote]Sarà il regista Federico Magnano San Lio, il 9, 10 e 11 settembre e poi ancora il 16, 17 e 18 dello stesso mese, a proseguire le Manifestazioni Verghiane, organizzate per l’ottavo anno consecutivo dal Comune di Vizzini con il sostegno della Provincia Regionale di Catania e dell’Assessorato regionale ai Beni Culturali della Regione Siciliana.
Lo farà con i suoi Itinerari Verghiani, produzione di grande livello, che raccoglie l’ideale testimone de “Le donne di Verga” messe in scena da Guglielmo Ferro – spettacolo che tanto successo di pubblico ha riscosso nelle giornate del 26 e 27 agosto scorsi, e per il quale è già in preparazione una prestigiosa tournée- e che farà rivivere i personaggi e le storie del Mastro Don Gesualdo, di Rosso Malpelo e della Cavalleria Rusticana nei luoghi originari dove vennero ambientati dallo scrittore etneo.
“Avvicinarsi a un autore molto importante” spiega Federico Magnano “e percepirne la grandezza della scrittura, teatrale e non, dà spesso luogo a una serie di curiose domande che riguardano la genesi e la composizione delle opere. Cosa ha ispirato l’autore siciliano? Comincia così il nostro viaggio attraverso alcuni luoghi verghiani famosi, alla ricerca di quella sensazione, di quella scintilla iniziale che ha generato i capolavori di Verga. Attraverso la ricostruzione di alcune di quelle azioni nei luoghi propri di Cavalleria Rusticana, Mastro Don Gesualdo e Rosso Malpelo, immaginiamo di cogliere lo scrittore nel momento in cui “vede” manifestarsi per la prima volta scorci di personaggi e contesti drammatici che contrassegneranno le future scritture. Ci piace fantasticare di condurre lo spettatore tra Alfio, Turiddu, Lola, Santuzza, Mastro Don Gesualdo, Bianca, Diodata e Rosso Malpelo, proprio nel momento e nei luoghi in cui l’autore li ha “visti”, chissà se inaspettatamente, muoversi e animarsi per la prima volta.”
La drammaturgia evocativa del regista catanese sarà fatta vivere sul palcoscenico naturale di Palazzo Trao, dell’Antico Castello Medievale e di Piazzetta Santa Teresa da una compagnia di giovani e bravissimi attori: Rosario Minardi, Rosario Petix, Liliana Lo Furno, Maddalena Longo, Francesco Maria Attardi, Alessandro Idonea, Lucilla Toscano, Giusy Sgarlato.
L’appuntamento per il pubblico è dalle ore 20 alle ore 24; gli Itinerari Verghiani partiranno dal Municipio di Vizzini, Piazza Umberto I, a distanza di circa mezzora l’uno dall’altro.

ITINERARI VERGHIANI
Regia di Federico Magnano San Lio
Costumi di Giusy Gizzo
Allestimento tecnico di Gaetano La Mela

Mastro Don Gesualdo – Palazzo Trao/Ventimiglia
Rosso Malpelo – Antico Castello Medievale
Cavalleria Rusticana – Piazzetta Santa Teresa
Con: Rosario Minardi, Rosario Petix, Liliana Lo Furno, Maddalena Longo, Francesco Maria Attardi, Alessandro Idonea, Lucilla Toscano, Giusy Sgarlato.

Venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 Settembre,
Venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 Settembre
ore 20/24

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...